Attenzione al consumo di insaccati per il colon !

Gli  insaccati sono sospettati di favorire il tumore del colon.


Un'equipe di ricercatori dell'Istituto Nazionale di Ricerca agronomica (Inran) dell'Università di Tolosa coordinati da Fabrice Pierre, ha dimostrato, nei ratti, che il consumo di salumi e' legato, con ampio margine di certezza, allo sviluppo di lesioni pre tumorali al livello del colon, come indica lo studio pubblicato su Cancer Prevention Research.


<!--more-->Non tutti i prodotti pero' sono uguali. I ricercatori hanno infatti esaminato gli effetti dei prodotti sottoposti a 4 trattamenti tipici del processo industriale - colorazione con eme, aggiunta di nitriti, cottura e ossidazione - e che, in particolare la colorazione, fanno probabilmente da catalizzatori nella formazione di agenti cancerogeni.


Gli scienziati, oltre a cercare conferme sul ruolo negativo degli insaccati nello sviluppo dei tumori, indicano anche delle soluzioni per ridurre i rischi, attraverso il miglioramento delle tecniche di produzione, l'uso di antiossidanti come la vitamina E e il controllo dell'ossidazione dei prodotti.

«... la medicina venne distinta in tre branche: una curava con le buone regole del vitto, l'altra coi medicamenti e la terza infine con la chirurgia... delle tre parti di cui è composta la medicina, quella che cura le malattie mediante il vitto, pur essendo la più difficile è anche la più splendida e perciò ci porremmo primamente a ragionar di questo...» Aulo Cornelio Celso - medico romano del I secolo d.C. "De re medica" libro I